Bangkok la città degli angeli, un nome pieno di sorprese

/, Storia Thailandese/Bangkok la città degli angeli, un nome pieno di sorprese
  • Bangkok

A meno di parlare con la più parte degli stranieri, che non conoscono le tradizioni locali, i Thai difficilmente chiameranno la loro capitale Bangkok e anzi può capitare che qualche Thai delle più remote provincie non abbia mai sentito nominare la capitale in questo modo.

Bangkok in Thailandese é invece conosciuta come come Krung Thep (กรุงเทพ) che significa “città degli angeli“.

Bangkok (traducibile come ‘villaggio di olive selvatiche มะกอกป่า) originariamente si trovava ad ovest del fiume Chao Phraya (nella moderna Thonburi).

Nel 1782, il re Rama I decise di spostarsi in un luogo più facilmente difendibile e viaggiando lungo le rive del fiume identifico’ questa zona come il luogo posto per far sorgere  la nuova capitale.

Krung Thep é oggi solo una versione abbreviata del nome cerimoniale che in Thai si indica come:

กรุงเทพมหานคร อมรรัตนโกสินทร์ มหินทรายุธยามหาดิลก ภพนพรัตน์ ราชธานีบุรีรมย์ อุดมราชนิเวศน์ มหาสถาน อมรพิมาน อวตารสถิต สักกะทัตติยะ วิษณุกรรมประสิทธิ์

Bangkok, città degli angeli

Bangkok, città degli angeli

 

e si pronuncia come:

Krung Thep Mahanakhon Amon Rattanakosin Mahinthara Ayuthaya Mahadilok Phop Noppharat Ratchathani Burirom Udomratchaniwet Mahasathan Amon Piman Awatan Sathit Sakkathattiya Witsanukam Prasit

Molti thailandesi sono in grado di recitare l’intero nome a memoria, ma probabilmente non ne comprenderebbero totalmente il significato, perché molte delle parole utilizzate sono arcaiche e non più usate nella lingua moderna. Il nome completo si traduce in realtà in una serie di superlativi, che esprimono l’idea di quanta passione abbia avuto il re Rama I nel concepire questa città:

La città degli angeli, la grande città, la residenza del Buddha di Smeraldo, l’inespugnabile città (di Ayutthaya) del Dio Indra, la grande capitale del mondo dotata di nove preziose gemme, la città felice, abbondante di enormi palazzi reali che raffigurano celestiali addobbi dove regna il Dio reincarnato, una città donata da Indra e costruita da Vishnukarn.

BangkokVista la lunghezza di questo nome, non è difficile capire perché sia stato accorciato nell’uso quotidiano. Il nome cerimoniale attualmente non é veramente utilizzato, anche se può essere visto in certe zone di Bangkok più che altro come attrazione turistica.

Un’altra versione del nome della capitale é Krung Thep Mahanakhon, molto comune soprattutto nella documentazione uffuciale, nella targhe automobilistiche o in altre funzioni simili.

2018-01-12T18:10:37+00:00

About the Author:

Maison Thai apre le sue porte nel centro storico di Milano. Nato dalla passione per il massaggio, eseguiamo massaggio thailandesi tradizionali, con olio, con aromaterapia e massaggio plantare. Utilizziamo oli naturali... una fuga in oriente, al centro di Milano.