Pad Thai: la Thailandia e le sue tradizioni

da | 2 Settembre 2020

La parola del giorno è Pad Thai.

Hai mai sentito parlare di noodles? Per tutti gli amanti della cultura orientale, ma anche per gli occidentali amanti della cucina, questo sarà un termine abbastanza conosciuto. I noodles sono degli spaghetti fatti di acqua e farina di qualsiasi tipo, dalle origini antichissime. Ma non è sui noodles che mi voglio soffermare. Quella di cui voglio parlare oggi è la tipologia realizzata con farina di riso, dalla quale nasce la variante più rappresentativa della cucina thailandese.

Essendo, Maison Thai, un centro benessere thailandese, voglio rimanere coerente con me stessa e con la mia cultura d’origine, rendendoti partecipe di un piatto che amo cucinare più di tutti: il Pad Thai.

Che cos’è il Pad Thai?

Come dicevo, in 4000 anni di storia, i noodles cinesi sono migrati nel mio paese per diventare, verso gli anni ’30, quel piatto tipico che facilmente si può ritrovare nei grandi wok dei venditori ambulanti al mercato. Piatto semplice, rapido e gustoso, ecco a te la vera ricetta del Pad Thai!

Cosa serve per preparare il Pad Thai

Le origini dei noodles saranno anche marcatamente cinesi ma sono il tamarindo, la salsa di pesce, lo zucchero di canna e il peperoncino le particolarità che lo rendono un piatto thailandese per eccellenza. E sono proprio questi sapori dolci-piccanti, che rendono il Pad Thai così speciale. Realizzato con una base di fettuccine di riso cotte e raffreddate in precedenza, bisognerà aggiungere a queste gli ingredienti iniziali, la salsa di soia, dei gamberi saltati, arachidi, aglio, frittata e tofu, e saltare il tutto nel wok, o in una grande padella se questo manca.
Pochi minuti e avrai preparato il tuo autentico Pad Thai.

La Thailandia, un paese pieno di tradizioni

Sempre per restare in tema, dopo averti consigliato il piatto identitario, non posso non proseguire questo viaggio alla scoperta della cultura thailandese. Oltre che per lo street food, infatti, quello per cui siamo più conosciuti al mondo è il nostro massaggio tradizionale thailandese. Quella del massaggio è una cultura profonda, un vero e proprio rituale attraverso il quale cerchiamo di far raggiungere un profondo rilassamento non solo del corpo, ma anche della mente.

Sono 3 le tipologie in cui siamo prevalentemente esperti:

– Massaggio tradizionale;
– Massaggio a olio freddo/caldo;
– Massaggio plantare;

e ognuna con un preciso scopo benefico e curativo.

Cosa aspetti? Alla Maison Thai avrai la possibilità di scegliere la tipologia che più preferisci e, abbandonandoti a mani esperte e professionali, potrai donarti 60 minuti di totale relax, per evadere e rigenerarti dalla solita frenesia settimanale.

0 commenti

Invia un commento

COVID 19 - Il centro è chiuso come richiesto dal DPCM 03/11/2020. Riapriremo appena possibile.